PROVVEDIMENTI OBBLIGATORI PER LA LOTTA ALLA INFESTAZIONE DA PROCESSIONARIA DEL PINO E DA EUPROTTIDE

Data:
24 Marzo 2016
IL SINDACO ORDINA
A tutti i cittadini e agli Amministratori condominiali di adottare i seguenti provvedimenti:

METODI PREVENTIVI: interventi attuati durante il riposo vegetativo delle piante che prevedono la raccolta e la distruzione dei nidi invernali. Con le dovute precauzioni da parte dell’operatore si asporta, mediante il taglio dei rami infestati, i nidi di processionaria. Gli stessi dovranno poi essere chiusi in sacchi di materiale plastico, al fine di evitare la dispersione in aria di parti pericolose per la salute umana, e successivamente inceneriti. L’incenerimento dovrà riguardare solo il contenuto dei sacchi in materiale plastico con esclusione tassativa di questi ultimi. E’ fatto divieto di depositare ramaglie con nidi di processionaria nei sacchetti del rifiuto umido e nel cassone del verde presso la piazzola ecologica;

INTERVENTI COLTURALI: interventi che prevedono la ripulitura del sottobosco, il taglio dei rami deperiti degli alberi, il sommovimento degli strati più superficiali del terreno;

LOTTA BIOLOGICA: è consigliabile utilizzare formulati a base di Bacillus thurigiensis var Kurstaki. Questo prodotto non ha alcuna attività su altri insetti ed organismi animali e vegetali, quindi non è tossico per l’uomo; ha un potere insetticida elevato che si manifesta dopo 3-4 giorni dal trattamento e, per la sua modesta persistenza, può risultare conveniente ripetere l’intervento dopo 10-12 giorni, soprattutto nel caso di comparsa scalare delle larve;

LOTTA CON FEROMONI: dal 1991 sono in commercio trappole al feromone che consentono la cattura dei maschi grazie al rilascio di una sostanza di sintesi analoga a quella prodotta in natura dalle femmine. Le trappole, del tipo a colla o ad imbuto, vanno appese alle piante delle specie gradite, nella parte esterna della chioma, a 2-2,5 m da terra.
locazione

Via Provinciale, 19

comune

Cadegliano-Viconago

provincia

Varese

Ultimo aggiornamento

Lunedi 02 Novembre 2020