Informativa per i fornitori e prestatori d'opera della Pubblica Amministrazione

Data:
27 Aprile 2015
Immagine non trovata
Il Comune di Cadegliano-Viconago informa tutti i propri fornitori che, secondo la normativa vigente relativa alla razionalizzazione della spesa pubblica (art. 1, c. 449 e 450, della legge n. 296/2006, come modificati dall'art. 7, c. i e 2 del D.L. n 52/2012, conv. in legge n. 94/2012; art. 328 c. 1, del D.P.R n. 207/2010; art. 33, comma 3-bis, del D.lgs. n. 163/2006 come da ultimo modificato dal D.L. 66/2014), È OBBLIGATORIO UTILIZZARE, per gli acquisti di beni e servizi di importo inferiore alla soglia Comunitaria, I MERCATI ELETTRONICI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONEMe.P.A. (nazionale e gestito da Consip S.spa) oppure Sintel (regionale e gestito da Arca spa).
La recente norma impone alla Pubblica Amministrazione di adottare nuovi modelli di acquisizione di beni e servizi sempre più improntati a regole di trasparenza e competitività nel mercato.
Sia le Pubbliche Amministrazioni sia le imprese hanno dinanzi nuove strade tecnologiche che incidono favorevolmente sul proprio sviluppo e sulla competitività aziendale.
I principali vantaggi del Mercato Elettronico per i fornitori:
  • diminuzione dei costi commerciali e ottimizzazione dei tempi di vendita
  • accesso al mercato della Pubblica Amministrazione
  • occasione per valorizzare la propria impresa anche se di piccole dimensioni
  • concorrenzialità e confronto diretto con il mercato di riferimento
  • opportunità di proporsi su tutto il territorio nazionale
  • leva per il rinnovamento dei processi di vendita
La registrazione è gratuita e deve essere effettuata dal legale rappresentante dell'azienda, dotato di firma digitale personale e di un indirizzo PEC.
locazione

via Provinciale 19

comune

Comune di Cadegliano Viconago

provincia

Varese

Ultimo aggiornamento

Lunedi 02 Novembre 2020